Contenuto principale

Certificati ed attestazioni

Gli archivi anagrafici, di stato civile, elettorale e leva, pur essendo atti pubblici, non sono accessibili direttamente: i dati in essi contenuti vengono rilasciati attraverso i certificati e le attestazioni previsti dalla normativa vigente.

L'Ufficio Anagrafe rilascia a chiunque ne faccia richiesta, fatte salve le limitazioni di legge, i certificati concernenti la residenza e lo stato di famiglia. E’ certificabile ogni altra posizione desumibile dai registri anagrafici.
Previa motivata richiesta, l'ufficiale d'anagrafe rilascia certificati attestanti le situazioni anagrafiche pregresse.

L’Ufficio di stato civile rilascia certificati ed estratti (per riassunto o per copia integrale) di nascita, di matrimonio/unione civile e di morte.

L’Ufficio elettorale rilascia il certificato che attesta la capacità elettorale del richiedente (godimento dei diritti politici) ed il certificato di iscrizione alle liste elettorali.

L'Ufficio leva militare rilascia l'attestazione relativa all'esito di leva. Ogni altra certificazione deve essere richiesta al Distretto Militare/Capitaneria di Porto competente.

 

Dove rivolgersi e modalità di presentazione della richiesta:

La richiesta deve essere presentata all'Ufficio Anagrafe sito in V.le Don Minzoni n. 3 (ufficio centrale).

Per il rilascio dei certificati anagrafici, di stato civile ed estratti per riassunto degli atti di stato civile è possibile rivolgersi anche agli uffici anagrafici decentrati nelle sedi dei quartieri .

E' possibile richiedere le certificazioni suddette anche:

-per posta, allegando alla richiesta copia di un valido documento di identità;

-per posta elettronica, allegando alla richiesta copia di un valido documento di identità;

-per posta elettronica certificata;

 

I costi del servizio:

La certificazione anagrafica è soggetta ad imposta di bollo di euro 16,00 (DPR 642/1972 "disciplina dell’imposta di bollo" e successive modificazioni).
I casi di esenzione sono elencati alla "tabella B" del DPR 642/1972 e in specifiche leggi speciali.
La certificazione storica è soggetta ai diritti di archivio.
La certificazione di stato civile ed elettorale NON è soggetta ad imposta di bollo.

Per ulteriori infromazioni sulle modalità di richiesta e pagamento scarica la modulistica a fondo pagina

Autocertificazione

Le certificazioni rilasciate dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualità personali e fatti sono valide ed utilizzabili solo nei rapporti fra privati.

Nei rapporti con la pubblica amministrazione e i gestori di pubblici servizi i certificati e gli atti di notorietà sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni sostitutive di certificazione e di notorietà (art. 40 del DPR 445/2000).

E' possibile scaricare la modulistica a fondo pagina

Servizi di certificazione on line

Ciascun cittadino può consultare i dati anagrafici che lo riguardano e stampare le relative certificazioni direttamente on line. Il certificato prodotto è provvisto del timbro digitale. Tale caratteristica lo rende valido non solo mantenendolo in formato elettronico, ma anche stampandone una copia cartacea; infatti il timbro digitale inserito nel certificato consente in ogni momento di verificarne l'integrità e la provenienza.

Per accedere al servizio “certificati on line” e al servizio “autocertificazione on line” è necessario essere già accreditati ai servizi on line presso il Comune di Pesaro.

 

 

Attestazioni di iscrizione anagrafica e attestazioni permanenti cittadini UE

I cittadini dell'Unione Europea, regolarmente soggiornanti in Italia, possono richiedere l’Attestato di iscrizione anagrafica o, se hanno soggiornato legalmente ed in via continuativa per cinque anni nel territorio nazionale, l’Attestato di soggiorno permanente.                   
Tale diritto è esteso anche ai figli minori.

Dove rivolgersi:

La richiesta deve essere presentata all'Ufficio Anagrafe sito in V.le Don Minzoni n. 3, utilizzando la modulistica allegata.

Attenzione: il diritto di soggiorno permanente si perde in ogni caso per assenze dal territorio italiano superiori ai due anni  (art. 14 c. 4 Dlgs.30/2007)

 

I costi del servizio

€ 16,00 (diritti di bollo) per l’istanza
€ 16,52 (diritti di segreteria e bollo) per l’Attestazione
         
(Circ. Ministero dell’Interno n. 54 del 08/10/2007) -         
Il bollo (applicazione del bollo virtuale – autorizzazione dell’Agenzia delle Entrate n. 29518 del 07/06/2004) ed i diritti di segreteria saranno assolti direttamente allo sportello dell’anagrafe.

 

 

Modulistica attestazioni citt. UE

Torna all'inizio