Contenuto principale

Nino Frassica & Los Plaggers Band Tour 2000/3000 / Miralteatro

Dal   al 

Nino Frassica, accompagnato dai Los Plaggers - nome che è una fusione tra Platters e plagio - coinvolge il pubblico in un originalissimo viaggio musicale di concerto/cabaret

Nino Frassica è accompagnato dai Los Plaggers, band formata da sei formidabili musicisti; il nome Plaggers è una fusione tra Platters e plagio. Lo show è un originalissimo e coinvolgente viaggio musicale di concerto/cabaret. Una grande festa, un’operazione di memoria musicale con un repertorio formato da oltre cento brani rivisti e corretti, in cui canzoni famosissime, pur mantenendo la propria identità, sono tagliate e ricucite alla maniera di Frassica. Verrano presentati brani come Cacao meravigliao, Grazie dei Fiori Bis o come Viva la mamma col pomodoro al quale verranno aggiunti Viva la pappa col pomodoro, Mamma mia dammi cento lire e sigle d’altri tempi come Portobello o musiche della pubblicità e ancora Campagna diventa Voglio andare a vivere con i cugini di campagna e Siamo Donne che si conclude con Donna a Surriento, Neri per sempre, Tuca tuca ecc...

Protagonista anche il pubblico che, travolto dal ritmo incalzante dello show, mentre si diverte con le invenzioni musicali di Frassica, può cantare e partecipare direttamente allo spettacolo grazie a medley dedicati alla musica anni ‘60 e ‘70, omaggi a Santana e Battisti in un’atmosfera di complicità e intesa, grazie all’inesauribile verve comica dell’artista siciliano.

Nel 1985 Arbore coinvolge Nino Frassica nel varietà Quelli della notte nei panni di frate Antonino da Scasazza, organizzatore di un improbabile concorso a premi. Seguono Indietro tutta dove veste i panni del bravo presentatore e mette in scena una spassosa parodia del tipico conduttore televisivo. Partecipa successivamente a Fantastico, Domenica In, Scommettiamo che...?, I Cervelloni, Acqua Calda, Colorado Cafè e Markette condotto da Piero Chiambretti. Nel 1999 inizia l’avventura della fiction televisiva Don Matteo, giunta ormai alla tredicesima serie, in cui Nino interpreta il ruolo del maresciallo dei carabinieri Nino Cecchini. Nel 2020 è nella fiction Fratelli Caputo di Canale 5, insieme a Cesare Bocci.
Ha preso parte a più edizioni della trasmissione I migliori anni condotta da Carlo Conti. Prende parte al programma di Sabina Guzzanti in onda su La7 dal titolo Un due tre stella, nel quale ripropone alcuni suoi personaggi. Dal 2015 conduce su Rai Radio 2 Programmone ed è ospite fisso su Rai 1 la domenica sera a Che Fuori Tempo Che Fa condotto da Fabio Fazio.
A febbraio del 2016 è ospite del Festival di Sanremo condotto da Carlo Conti con l’intervista doppia insieme a Gabriel Garko e interpretando A mare si gioca, dolceamara favola in musica scritta da Tony Canto, ritorna al Festival di Sanremo anche nel 2018.
VIPP - tutta la Veritane è il suo ultimo libro, dopo Novella Bella, Sani Gesualdi Superstar e La mia autobiografia (70% vera 80% falsa).

Biglietti
posto unico € 25

Torna all'inizio