Contenuto principale

Ufficio Toponomastica

L'ufficio Toponomastica si occupa della gestione dell'onomastica stradale, cioè dell'intitolazione delle aree di circolazione (vie, strade, piazze, ecc.) e gestisce lo stradario comunale. In base alla legge 1228 del 1954 ed al D.P.R. 223 del 1989, infatti, ogni comune deve curare la compilazione e l'aggiornamento di uno stradario secondo le indicazioni fornite dall'ISTAT (metodi e norme n.29 del 1992). In tale stradario devono essere riportate per ciascuna area di circolazione la specie (via, viale, vicolo, corso, salita, calle, piazza, piazzale, largo, campo, ecc.), la denominazione ed altre informazioni.

Per facilitare la ricerca delle varie aree di circolazione del nostro comune, è stato realizzato uno

Una mappa interattiva (cartograficamente aggiornata all'anno 1996) permette di collocare la via all'interno della città, con la possibilità di ingrandire l'immagine utilizzando uno zoom (fino ad arrivare a visualizzare le abitazioni e il relativo numero civico) ed una scheda informativa ne descrive la storia e l'evoluzione della denominazione.

Per realizzare lo stradario on-line del comune di Pesaro ci si è avvalsi delle informazioni presenti nel vecchio stradario cartaceo. In seguito ai recenti mutamenti intervenuti nella rete stradaria, alcune indicazioni potrebbero risultare non corrette. Vi invitiamo, pertanto, a collaborare al perfezionamento del programma, segnalando le eventuali inesattezze riscontrate.

Per proporre la denominazione di una nuova area di circolazione, i cittadini possono indirizzare al Sindaco suggerimenti allegando idonea documentazione da cui risultino le più importanti notizie bibliografiche sul conto della persona di cui si intende onorare la memoria. Se l'area da denominare si riferisce ad un personaggio illustre, questa deve essere deceduta da almeno dieci anni così come sancito dall’art 2 della Legge 23 giugno 1927 n.1188. Quest’ultimo può essere derogato dal Ministero dell’Interno quando si tratti di “persone che abbiano benemeritato della Nazione”. La proposta viene esaminata da una specifica Commissione Comunale ed approvata dalla Giunta Comunale, previo parere della Deputazione di storia patria e decreto di autorizzazione della Prefettura competente ed eventuale sovrintendenza dei monumenti.

 La commissione toponomastica nel Comune di Pesaro è composta dai seguenti membri:

  • ing. Stefano Bruscoli;
  • Dott.ssa Cristina Lupinelli;
  • Geom. Alberto Zaffini;
  • Dott. Riccardo Paolo Uguccioni;
  • Dott. Luciano Baffioni Venturi.
Torna all'inizio