Contenuto principale

Bicipolitana

La zona centro e la zona mare sono molto vicine l’una all’altra e facilmente visitabili in sella ad una bici. C’è anche una suggestiva e a tratti panoramica pista ciclabile che renderà la vostra passeggiata senz’altro più sicura specie nelle zone dove non vige la Ztl.

Al momento la “Bicipolitana”, il progetto che trasformerà l’intera città e collegherà, grazie a piste ciclabili, i quartieri e le zone periferiche tra di loro e con il centro,  comprende il tratto che porta da Piazzale Cinelli (zona ospedale San Salvatore) a Baia Flaminia o viceversa, passando per via Canale, il Ponte del Foglia e Lungofoglia delle Nazioni. C’è poi tutto il tratto del lungomare che inizia da viale Napoli, va verso viale Trieste fino a raggiungere Fossosejore, il tutto costeggiando la spiaggia e ammirando così il mare.

Sono, inoltre, presenti diverse piste ciclabili che collegano i quartieri periferici alle centralità cittadine come, ad esempio, l'itinerario che collega il parco Miralfiore al quartiere di Villa San Martino attraverso le vie Respighi e via Togliatti, la pista ciclabile che costeggia via Belgioioso e via Trometta  vari percorsi presenti al'interno dei quartieri Celletta e Villa Fastiggi. Di recentissima realizzazione un percorso lungo il fiume Foglia, di grande interesse naturalistico, di circa 3.500 metri fino all'Adriatic Arena. 

Ad oggi sono già stati realizzati 87 km di pista ciclabile ed entro il 2019 si prevede di raggiungere i 100 km con l'ambizioso obiettivo di realizzare, a lungo termine, complessivamente 180 km di rete ciclabile

Per maggiori informazioni consulta il sito della mobilità

Torna all'inizio