Contenuto principale

Parco Molaroni

8.319 metri quadri di parco ricchissimo di piante circondano la splendida villa Molaroni costruita nel 1924 per volere di Giuseppe Molaroni su progetto del cognato, l’ingegner Riccardo Silenzi. Lo spazio verde è allestito a misura di bambino con giochi di ogni tipo e per ogni età. Ci sono inoltre panchine ed un manto erboso dove potersi rilassare.

Il parco e la villa sono ceduti in permuta al Comune di Pesaro nel 1970.

Nel 2003, il Comune e la società Renco sottoscrivono una convenzione in cui quest’ultima si assume l’onere della ristrutturazione dell’immobile, della sua gestione e di quella del parco-giardino e si impegna a ripristinare il Museo della Marineria Washington Patrignani_Pesaro ospitato all'interno della villa e riaperto al pubblico a giugno 2007.

L'azienda riceve in cambio l’utilizzo di alcuni spazi per le attività di rappresentanza.
 

torna all'elenco

Torna all'inizio