Contenuto principale

Modalità di versamento

Modalità di pagamento ammesse con esplicita evidenza di eventuali modalità di pagamento gratuite

Il Comune di Pesaro, contestualmente agli avvisi TARI, invia i modelli F24 per il pagamento.

Il versamento tramite Modello F24 è gratuito utilizzando il codice Comune G479 ed il codice tributo 3944:

  • presso gli sportelli di qualsiasi banca
  • presso gli uffici postal
  • tramite Home Banking

Ad oggi il Comune non ha ancora inviato gli avvisi, che avranno, salvo ulteriori proroghe o modifiche, scadenze al :

  • 16 settembre (rata unica o prima rata)
  • 16 ottobre ( seconda rata)
  • 16 novembre ( terza rata)

Residenti all'estero

Modalità di versamento per i residenti all'estero
I cittadini non residenti nel Territorio dello Stato potranno effettuare i versamenti TARI, con bonifico dall'estero, utilizzando il codice IBAN IT 84 T 03111 13310 000000022635 UBI Banca codice BIC BLOPIT22 intestato al Comune di Pesaro.
Come causale dei versamenti devono essere indicati:

  • il codice fiscale o la partita IVA del contribuente o, in mancanza, il codice di identificazione fiscale rilasciato dallo Stato estero di residenza, se posseduto;
  • la sigla “TARI";
  • il nome del Comune ove sono ubicati gli immobili ed i relativi codici tributo;
  • l’annualità di riferimento;

Per cittadini italiani iscritti all'AIRE già pensionati nei Paesi di residenza Riduzione di due terzi per TARI

Torna all'inizio