Contenuto principale

Pesaro - Bonus Blocco Attività

L’Amministrazione Comunale ha deliberato l’erogazione di un BONUS BLOCCO ATTIVITA' pari a € 1.000,00 da corrispondere a n.100 imprese attive iscritte alla CC.II. AA di Pesaro che si trovino nelle seguenti condizioni: 

  • Di aver avuto un calo del fatturato complessivo nei mesi da marzo a ottobre 2020  pari o superiore all’ 80%  rispetto allo stesso periodo marzo/ottobre 2019;
  • A parità di condizioni avranno priorità le imprese che rientrano nei settori colpiti maggiormente dall’emergenza COVID19 quali: imprese strettamente collegate all’organizzazione dei servizi per il turismo, le attività ricreative ed artistiche e di intrattenimento, di organizzazione di eventi, di noleggio allestimento di strutture per eventi, fiere, sagre etcc, attività collegate alle cerimonie, congressi, eventi etcc, nonché le attività di noleggio auto e servizio taxi;
  • in caso di ulteriore parità di condizione verrà valutata la data di arrivo della domanda tramite PEC;     
  • Di essere in regola  con il DURC;
  • Di essere in regola con la normativa in materia di aiuti di Stato e materia di de minimis;


Il modulo di richiesta con i relativi allegati, contenente le dichiarazioni  di cui sopra potrà essere inviato esclusivamente tramite PEC al seguente indirizzo : comune.pesaro@emarche.it  dal 02/11/2020 al 12/11/2020.
Per avere maggiori informazioni e' possibile inviare una mail, dal 2/11/2020 al 7/11/2020, al seguente indirizzo: bonus.bloccoattivita@comune.pesaro.pu.it

Chiarimenti sulla compilazione della richiesta / FAQ - domande frequenti

Si invitano i cittadini a leggere con attenzione le indicazioni sotto riportate prima di compilare il modulo.

Presentazione della richiesta

Chi può presentare richiesta del bonus impresa?
Tutte le imprese regolarmente iscritte alla Camera di Commercio colpite dalla sospensione delle attività dovute all’emergenza COVID 19.
Quali sono i requisiti necessari per richiedere il bonus?
E’ necessario dimostrare di aver avuto un calo di fatturato complessivo nei mesi da marzo a ottobre 2020 pari o superiore all’80% rispetto allo stesso periodo marzo/ottobre 2019; essere in regola con il DURC; essere in regola con la normativa in materia di aiuti di Stato e materia di “ De Minimis”.
Se le richieste superano i fondi disponibili?
A parità di condizioni avranno priorità le imprese che rientrano nei settori maggiormente colpiti dal COVID 19 quali: imprese strettamente collegate all’organizzazione dei servizi per il turismo; le attività ricreative, artistiche, di intrattenimento, di eventi, di noleggio allestimento eventi, fiere, sagre; attività collegate alle cerimonie, congressi, eventi; attività di noleggio auto e servizi taxi.
In caso di ulteriore parità di condizione verrà valutata la data di arrivo delle domande tramite PEC.
Come posso inviare la richiesta per il bonus?
La richiesta debitamente compilata e completa di relativi allegati può essere inviata esclusivamente tramite PEC al seguente indirizzo: comune.pesaro@emarche.it
Quali documenti devo allegare alla domanda?
La Dichiarazione Sostitutiva di Atto di Notorietà e la Dichiarazione di Aiuti “De Minimis”.
Posso richiedere il bonus se nel frattempo ho chiuso la mia attività nel mese di ottobre 2020?
No. Solo le imprese attive possono partecipare
Ho aperto l’attività nel 2020, posso richiedere il bonus?
No. Solo le imprese che possono dimostrare un calo di fatturato rispetto all’anno 2019. Le nuove imprese possono usufruire degli sgravi fiscali per i prossimi 3 anni.

Torna all'inizio