Contenuto principale

Iscrizione agli albi

Presidenti di seggio

Condizione preliminare necessaria è l'iscrizione all'Albo dei Presidenti di seggio.

La richiesta di iscrizione all'Albo può essere avanzata da ogni cittadino iscritto nelle liste elettorali del Comune di residenza, in possesso del diploma di scuola superiore e di età inferiore a 70 anni, che NON si trovi nelle condizioni di cui all’art. 23 del D.P.R.  16 maggio 1960, n. 570 ed all’art. 38 del D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361*.

*NON essere dipendente dei Ministeri dell'interno, delle poste e telecomunicazioni e dei trasporti, NON appartenere a Forze armate in servizio, NON essere medico provinciale, ufficiale sanitario, medico condotto, segretario comunale, dipendente dei Comuni, addetto o comandato a prestare servizio presso gli Uffici elettorali comunali"

L’istanza deve essere presentata entro il mese di ottobre ed ha valore permanente a meno di rinuncia personale o cancellazione d’ufficio.

Modalità di presentazione

L’istanza di parte puo' essere presentata:

  • direttamente allo Sportello Informa&servizi (Protocollo), sito in Largo Mamiani 11;
  • trasmettendola a mezzo posta elettronica all'indirizzo: elettorale@comune.pesaro.pu.it ed allegando copia del documento valido di identità o firmando il modello digitalmente;
  • trasmettendo mediante posta elettronica certificata all'indirizzo PEC: comune.pesaro@emarche.it il modulo e la copia del documento d'identità valido o con firma digitale

Riferimenti normativi: L. 21/03/1990 n.53; D.P.R. n. 30/03/1957 n. 361; D.P.R. n. 16/05/1960 n. 570

Scrutatori ai seggi

Condizione preliminare necessaria per svolgere la funzione di scrutatori ai seggi è essere iscritti nell'Albo degli scrutatori. La richiesta di iscrizione all'albo degli scrutatori può essere presentata da ogni cittadino iscritto nelle liste elettorali del Comune di residenza, che abbia assolto agli obblighi scolastici e che NON si trovi nelle condizioni di cui all’art. 23 del D.P.R.  16 maggio 1960, n. 570 ed all’art. 38 del D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361*.

*NON essere dipendente dei Ministeri dell'interno, delle poste e telecomunicazioni e dei trasporti, NON appartenere a Forze armate in servizio, NON essere medico provinciale, ufficiale sanitario, medico condotto, segretario comunale, dipendente dei Comuni, addetto o comandato a prestare servizio presso gli Uffici elettorali comunali"

Le domande devono essere presentate all'ufficio elettorale del Comune di Pesaro utilizzando i moduli sotto riportati. L’istanza deve essere presentata entro il mese di novembre ed ha valore permanente a meno di rinuncia personale o cancellazione d’Ufficio.

Modalità di presentazione

L’istanza di parte puo' essere presentata:

  • direttamente allo Sportello Informa&servizi (Largo Mamiani 11)
  • trasmettendola a mezzo posta elettronica (all'indirizzo elettorale@comune.pesaro.pu.it) ed allegando copia del documento valido di identità o firmando il modello digitalmente;
  • trasmettendo mediante posta elettronica certificata (all'indirizzo comune.pesaro@emarche.it), il modulo e la copia del documento d'identità valido o con firma digitale

Riferimenti normativi

Art. 1 L. 08/03/1989 n. 95 sostituito dalla L. 30/04/1999 n. 120; D.P.R. n. 30/03/1957 n. 361; D.P.R. n. 16/05/1960 n. 570; Circ. M.I. n. 166/99 del 13/09/1999

Torna all'inizio