Contenuto principale

Liste elettorali

L'iscrizione nelle liste elettorali è un automatismo di legge, quindi non è necessario presentare alcuna richiesta; l'unica eccezione è rappresentata dai cittadini comunitari i quali, per votare in occasione delle elezioni comunali e/o per le europee, dovranno chiedere l'iscrizione nelle cosiddette "liste aggiunte".

Le liste elettorali vengono aggiornate:

-due volte all'anno con le revisioni semestrali (che iniziano a febbraio/agosto e si concludono rispettivamente il 30 giugno ed il 31 dicembre)

-due volte all'anno con le revisioni cosiddette dinamiche (che si svolgono nell'arco di trenta giorni, a gennaio ed a luglio)

-in occasione di elezioni si effettuano revisioni dinamiche straordinarie (per maggiori informazioni visita anche la pagina dedicata alle elezioni).

Iscrizione alle liste aggiunte dei cittadini comunitari

I cittadini di uno Stato appartenente all'Unione Europea, residenti in Italia possono votare per le elezioni del Parlamento Europeo e per le elezioni comunali, presentando apposita richiesta.

Per le elezioni comunali la domanda deve essere presentata entro il termine perentorio di 5 gg dalla data dell’affissione del manifesto della convocazione dei Comizi per l’inserimento nelle liste elettorali aggiunte. Per le elezioni europee, entro il 90° giorno antecedente la data fissata per le elezioni e potranno votare per i membri italiani del Parlamento europeo.

Modalità di presentazione

  • direttamente allo Sportello Informa&servizi (Largo Mamiani 11);
  • a mezzo posta elettronica: elettorale@comune.pesaro.pu.it allegando copia del documento valido di identità o firmando il modello digitalmente;
  • mediante PEC: comune.pesaro@emarche.it  allegando copia del documento d'identità valido o con firma digitale

Riferimenti normativi
Decreto legislativo 12 aprile 1996, n. 197
Decreto legge 24 giugno 1994, n. 408
Legge comunitaria 1999

Modulistica iscrizione liste aggiunte comunitari

Torna all'inizio