Contenuto principale

Contributi per l'affitto

 

E’ un contributo economico che il Governo ha stabilito di concedere alle famiglie per il pagamento del canone di locazione.  Qualora l’incidenza dello stesso sul reddito ISEE (certificato che permette di valutare in maniera sintetica le condizioni economiche della famiglia e si redige presso un CAF - Centro Assistenza Fiscale ) sia superiore a una determinata percentuale, a seconda della fascia di reddito ISEE dei richiedenti.

Le fasce di reddito ISEE sono soggette a modifiche ed aggiornamenti annuali, per cui ti consigliamo di richiedere maggiori informazioni su questa tipologia di contributo e consultare il bando che viene pubblicato annualmente e/o rivolgerti direttamente all’Ufficio preposto o consultare il sito del tuo Comune di residenza.

Il contributo verrà corrisposto dal Comune in un'unica soluzione e verrà determinato sulla base dei finanziamenti effettivamente erogati dallo Stato.  Infatti periodicamente, in base alle disponibilità dei fondi del proprio bilancio o di quello statale, la Regione ripartisce i fondi fra i Comuni, che a loro volta erogano il contributo alle famiglie che ne hanno diritto.

Cosa occorre:
- La compilazione di un apposito modello di domanda in carta semplice;
- allegare il contratto d'affitto con estremi di registrazione;
- allegare la dichiarazione ISEE relativa alla condizione economica della famiglia;
- allegare la copia del permesso di soggiorno o carta di soggiorno (per cittadini stranieri).

A Pesaro puoi rivolgerti a:

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Pesaro
presso Informa&Servizi   Largo Mamiani, 11
Tel. 0721-387400   e-mail urp@comune.pesaro.pu.it
Orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì 9,00 - 13,00

Info sul Ruolo del Comune di Pesaro negli interventi di Politica Abitativa

Bonus Elettrico e Bonus Gas  a sostegno dei consumatori più bisognosi. Per richiedere il bonus devi compilare l'apposita modulistica e consegnarla al Comune di residenza.

Torna all'inizio