Rossini Opera Festival/ XXXVIII edizione

Rossini Opera Festival/ XXXVIII edizione
Dal 10-08-2017 al 22-08-2017

Parte il 10 agosto la XXXVIII edizione del Rof, uno dei più importanti festival del panorama europeo e l’unica manifestazione internazionale dedicata a Gioachino Rossini. Tre le produzioni principali: Le siège de Corinthe, La pietra del paragone e Torvaldo e Dorliska. Tante le occasioni per avvicinarsi al mondo della lirica

Dal 10 agosto, Pesaro accoglie la XXXVIII edizione del Rossini Opera Festival, uno dei più importanti festival musicali del panorama europeo e l’unica manifestazione internazionale interamente dedicata a Gioachino Rossini. Dal 1980, il Rof recupera, studia e mette in scena il patrimonio musicale legato al nome del celebre compositore nato a Pesaro. Accanto alle partiture più famose, il Festival ha riportato alla luce – nella versione originale stabilita dalla Fondazione Rossini – un gran numero di opere rossiniane dimenticate, restituendole al pubblico degli appassionati.

L’edizione 2017 presenta una nuova produzione, Le siège de Corinthe, il riallestimento de La pietra del paragone e la ripresa di Torvaldo e Dorliska. Accanto alle tre produzioni liriche principali, in programma Il viaggio a Reims dei giovani dell’Accademia Rossiniana, il concerto Tenors, quello di Ildar Abdrazakov, i recital di Belcanto, nonché una nuova puntata di Rossinimania e il conclusivo Stabat Mater, che sarà anche videoproiettato in Piazza del Popolo.

Ma il ROF significa anche altre occasioni per avvicinarsi all'affascinante mondo della lirica. Come le conferenze della Fondazione Rossini (ore 11, sala della Repubblica del Rossini), utilissime per l'introduzione alle opere: il 9 agosto Damien Colas presenta Le siège de Corinthe; il 10 Ilaria Narici, Pier Luigi Pizzi e Daniele Rustioni parlano della Pietra del paragone; l’11 Ilaria Narici, Mario Martone e Francesco Lanzillotta raccontano Torvaldo e Dorliska; il 17 Marco Beghelli parla dei I tenori di Rossini, il 21 Larry Wolff presenta il suo volume The Singing Turk. E ancora poi i concerti dal balcone di Casa Rossini che vedono protagonisti gli allievi dell'Accademia Rossiniana: il 13 e il 15 agosto (ore 21.30).

Il Rossini Opera Festival è la manifestazione lirica che ha per scopo il recupero, la restituzione teatrale e lo studio del patrimonio musicale legato al nome del Compositore, il quale lasciando erede universale di tutta la sua cospicua fortuna il Comune di Pesaro, consentì la nascita dell’attuale Conservatorio di Musica e della Fondazione Rossini. Il Rossini Opera Festival è stato istituito nel 1980, ad opera del Comune di Pesaro, con l’intento di affiancare e proseguire in campo teatrale l’attività scientifica della Fondazione Rossini: è nato così un originale laboratorio interattivo di musicologia applicata, finalizzato al recupero musicologico, teatrale ed editoriale di tutto il sommerso rossiniano.

Programma XXXVIII Edizione 10~22 agosto

> LE SIÈGE DE CORINTHE
10, 13, 16 e 19 agosto ore 19
Adriatic Arena

> LA PIETRA DEL PARAGONE
11, 14, 17, 20 agosto ore 20
Adriatic Arena

> TORVALDO E DORLISKA
12, 15, 18, 21 agosto ore 20
Teatro Rossini

> IL VIAGGIO A REIMS
14, 16 agosto ore 11
Teatro Rossini

> CONCERTI
Accademia Rossiniana
17 luglio, ore 20 Teatro Sperimentale

Concerti di Belcanto
Luca Pisaroni
15 agosto ore 16 Auditorium Pedrotti
Margarita Gritskova
21 agosto ore 16 Auditorium Pedrotti

Tenors
John Irvin, Sergey Romanovsky, Michael Spyres
17 agosto ore 16 Teatro Rossini

Rossinimania
L’organo suona Rossini
18 agosto ore 11 Auditorium Pedrotti

Ildar Abdrazakov in concerto
19 agosto ore 15.30 Teatro Rossini

Stabat Mater
22 agosto ore 20.30 Teatro Rossini

Luogo:

Teatro Rossini, Adriatic Arena, Auditorium Pedrotti, Teatro Sperimentale

Data Inizio Evento:
10-08-17
Data Fine Evento:
22-08-17
Orari:

vedi testo

Prezzi da 10 a 180 euro

Informazioni:

tel 0721 3800294

www.rossinioperafestival.it

boxoffice@rossinioperafestival.it





W3C xhtml W3C Css