Contenuto principale

Esemplari femminili

Dal   al 

Per TeatrOltre, una serata in danza per riflettere sul tema della femminilità

ESEMPLARI FEMMINILI

idea, coreografia, performance Francesca Penzo
Tamar Grosz, Rita Mazza
musiche Clèment Destephen
luci Giulia Pastore
scene Eva Karduck
costumi Gabriella Stangolini
consulenza artistica Matan Zamir
voce narrante Barbara Granato
narrante lis Rita Mazza
produzione Fattoria Vittadini e START - Interno 5
coproduzione NEXT / Regione Lombardia
con il sostegno di Ministero per i beni e le attività culturali, Comune di Milano

Domenica 12 maggio (ore 21) al Teatro Sperimentale la rassegna TeatrOltre torna a occuparsi di danza. Esemplari Femminili è il risultato finale di un processo di ricerca comune sul tema della femminilità da parte dell’italiana Francesca Penzo e l’israeliana Tamar Grosz. Tale processo ha visto una prima tappa nella versione breve dal titolo Why are we so f**ing dramatic? e giunge ora alla sua forma compiuta, interrogandosi su cosa significhi per due donne essere tali all'interno della società contemporanea. Attraverso la metafora documentaristica, due esemplari femminili si fanno osservare e svelano le dinamiche proprie di un mondo che abitano quotidianamente. La loro è una dichiarazione di femminilità ed esistenza, una primavera annunciata nel loro essere donne. Dopo un inizio scanzonato ed esuberante, lo sguardo si fa più intimo e riflessivo, in una tensione fisica ed emotiva che atterra in un paesaggio onirico.

Il progetto ha visto la collaborazione di diversi artisti che hanno condiviso e contribuito alla visione femminile e femminista che lo caratterizza. Di particolare importanza la collaborazione con l’attrice segnante Rita Mazza, vero e proprio personaggio che non solo ‘racconta’ quanto avviene in scena, rendendo dunque totalmente fruibile lo spettacolo ad un pubblico di sordi e udenti, ma diviene una terza interprete con un ruolo attivo e preciso che aggiunge significato allo spettacolo. Uno spettacolo che parla a un pubblico sia femminile, sia maschile.

Posto unico €8 Ridotto €6
Biglietteria Teatro Rossini
Piazzale Lazzarini
tel. 0721 387621
La biglietteria è aperta tutti i giorni da mercoledì a sabato dalle ore 17 alle 19.30.
Nei giorni di spettacolo la biglietteria è aperta dalle 10 alle 13 e dalle 17 ad inizio spettacolo.

Torna all'inizio