Contenuto principale

Biblioteca Oliveriana

La Biblioteca Oliveriana è accolta dal 1892 presso palazzo Almerici, una delle strutture architettoniche più importanti del settecento pesarese. Il primo nucleo si costituisce quando Annibale degli Abbati Olivieri dona alla città nel 1756 la sua libreria di edizioni rare, manoscritti e pergamene. I lasciti continuano nei secoli fino a rendere l’Oliveriana una delle biblioteche più prestigiose delle Marche e dell’Italia centrale.

palazzo Almerici via Mazza 97

proprietà e gestione Ente Olivieri

orario 

Lunedì 8,30 - 18,45

Martedì 8,30 - 14,30

Mercoledì 8,30 - 14,30

Giovedì 8,30 - 18,45

Venerdì 8,30 - 14,30

Sabato: CHIUSO

accesso disabili no

Torna all'inizio