Contenuto principale

Centri estivi, procedure e modalità per l’attivazione dei servizi

A decorrere dal 15 giugno, a seguito dell’ approvazione del DPCM 11 giugno 2020, in particolare Allegato 8,  “Linee guida per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco per bambini ed adolescenti nella fase 2”  e del Decreto Presidente Regione Marche n. 194 del 12 giugno 2020, “Attività ludico-ricreative, di educazione non formale ed attività sperimentali di educazione all’aperto (in inglese, outdoor education ) per bambini e adolescenti di età 0-17 anni, con la presenza di operatori, educatori o animatori addetti alla loro conduzione, utilizzando le potenzialità di accoglienza di nidi e spazi per l’infanzia, scuole e di altri ambienti similari ed aree verdi” cambiano le procedure e le modalità per l’attivazione di questi servizi.

I gestori dovranno presentare una COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITA’ mediante la compilazione di una autocertificazione disponibile sul sito del SUAP (Sportello Unico per le attività produttive)  www.comune.pesaro.pu.it/suap  allegando Progetto organizzativo del servizio/attività e il Documento di identità del soggetto dichiarante, in corso di validità.

 L’autocertificazione dovrà essere inviata via pec agli indirizzi comune.pesaro@emarche.it  oppure suapassociatopesarese@emarche.it .  Al momento della trasmissione della pec verrà automaticamente rilasciato un protocollo. Il centro estivo e le attività estive POTRANNO da quel momento essere attivate.
L’Asur potrà effettuare controlli successivi in corso di attività.
Dopo l’attivazione, in caso di accertata violazione a seguito di controllo, delle disposizioni previste, si applicherà il disposto dell’art. 2 del D.L. n. 33 del 16 maggio 2020.
 
La procedura si applica a tutti i servizi anche a quelli a carattere non commerciale (es. centri estivi organizzati dagli oratori, attività scout, etc). I soggetti che abbiano già ottenuto l’autorizzazione all’inizio attività con la precedente procedura (presentazione della SCIA) fino al 14 giugno NON DEBBONO PRESENTARE nuova comunicazione al SUAP ma sono tenuti ad applicare i nuovi requisiti di cui all’ Allegato 8 del citato DPCM 11 giugno 2020.
Per info inviare una mail all’indirizzo: e.marchionni@comune.pesaro.pu.it indicando anche un recapito telefonico al quale si vuole eventualmente essere contattati.

Torna all'inizio