Contenuto principale

La gestione del verde urbano

La cura e la gestione del verde pubblico sono in mano al Comune che, oltre alla manutenzione del patrimonio botanico, sta lavorando anche per una sua più ampia riqualificazione e piena valorizzazione.
A partire da ottobre 2008 l'Amministrazione Comunale ha deciso di affidare tale gestione ad Aspes Spa ad eccezione del Parco Miralfiore e delle aiuole sponsorizzate che rimangono gestite da Marche Multiserivizi.

Il sistema del verde rientra a pieno titolo tra i fattori principali per la determinazione di una elevata qualità urbana, prendersene cura è un impegno complesso che richiede chiarezza dei ruoli e obiettivi ben delineati tra i diversi attori; in questa prospettiva sono importanti le diverse forme di partecipazione attiva dei cittadini, la condivisione del progetto, il dialogo costante con la comunità locale, che va informata riguardo alla gestione del patrimonio ambientale, per favorire anche  il senso di piena appartenenza degli abitanti al quartiere ed alla comunità cittadina.

Ecco perché, proprio per far nascere una condivisa e diffusa cultura del verde,  occorrono strumenti come il Regolamento per il verde (pubblico, privato e le aree incolte) già in vigore con il coinvolgimento attivo di Agenda21 ed il censimento del verde su cui si sta lavorando.

Il censimento del verde pubblico (non solo quantitativo ma soprattutto qualitativo), lo svolgimento di un programma di formazione/informazione rivolto alla cittadinanza, il portale internet, l'assegnazione di nomi ai parchi e targhette con la classificazione delle piante, la creazione di nuove zone boschive nella città sono solo alcune delle azioni per favorire la conoscenza ed il coinvolgimento attivo dei cittadini e per incentivare “nuove alleanze” sul territorio.
Ognuno può così contribuire a rendere la città più bella ed accogliente.

Per informazioni:
Aspes Spa -  Verde Urbano
Via Mameli n.15 - 61121 Pesaro
Tel. 0721372433 - fax 0721639194
Posta elettronica: verdeurbano@aspes.it

Torna all'inizio