Contenuto principale

Le detrazioni fiscali previste per interventi di risparmio energetico

Con la legge di bilancio 2019 (legge n. 145 del 30 dicembre 2018) è stata prorogata fino al 31 dicembre 2019 la detrazione fiscale per gli interventi di efficientamento energetico (ecobonus) e ristrutturazioni edilizie (bonus casa).

Si ricorda che, per ottenere tale detrazione, è obbligatorio effettuare un invio telematico all'Enea tramite apposito sito entro 90 giorni dalla fine dei lavori. Per quanto riguarda gli interventi che beneficiano del bonus casa tale invio è necessario solo per gli interventi che comportano un risparmio energetico e l'utilizzo delle fonti rinnovabili.

Per qualunque informazione è possibile consultare il sito dedicato dell'Enea.

Per interventi semplici (sostituzione infissi, sostituzione caldaia, installazione schermature solari, acquisto elettrodomestici e pompe di calore) l'invio può essere effettuato direttamente dal cittadino tramite il sito dell'Enea dedicato. Per gli altri è necessario avvalersi di un tecnico abilitato.

Per aiutare i cittadini con residenza a Pesaro (oppure proprietari di un immobile a Pesaro) lo Sportello Energia offre supporto gratuito per effettuare l'invio telematico degli interventi semplici. E' sufficiente recarsi il giovedì (9-13) presso lo Sportello Informa&Servizi del Comune (largo Mamiani 11) con la documentazione sotto descritta.

Per i medesimi interventi semplici, lo Sportello Energia è disponibile, su appuntamento, a istruire gratuitamente personale delle ditte che operano nel territorio affinché provvedano ad effettuare l'invio all'Enea direttamente senza aggravi di costi per il cittadino.

Torna all'inizio